Per un uso consapevole delle risorse

Energieeffizienz

Un corretto utilizzo dell'energia è una garanzia per il nostro futuro e aumenta l'economia d'esercizio delle case. Un'interconnessione intelligente abbatte automaticamente i consumi di energia elettrica e termica. In una casa interconnessa, la finestra aperta comunicherà quindi alla valvola elettrotermica che non ha senso continuare a riscaldare. Ma l'edificio sa anche che deve disinserire gli apparecchi non utilizzati e, in assenza dei suoi abitanti, di poter tranquillamente ridurre la temperatura di un paio di gradi.

Circa il quaranta per cento del consumo energetico va imputato al riscaldamento e alla refrigerazione degli edifici. Il potenziale di risparmio è quindi notevole e il suo sfruttamento è possibile non solo attraverso una migliore coibentazione dell'involucro edilizio, ma anche con l'automazione degli edifici. Per la sua capacità di interconnettere, tra l'altro, sistemi di illuminazione, ombreggiamento e riscaldamento, lo standard KNX consente quindi di risparmiare un bel po' di energia e di denaro.

 

Miglior bilancio energetico grazie all'automazione degli edifici

Un'impiantistica dotata di sistema KNX si avvale di dispositivi bus decentralizzati per gestire riscaldamento, climatizzazione, illuminazione e altre utenze a seconda del fabbisogno. Senza automazione, tali impianti sono prevalentemente in esercizio continuo con un conseguente maggior consumo energetico. Dei veri divoratori di energia sono spesso i corridoi pubblici di alberghi, ospedali e residenze, ma anche i garage sotterranei. Per questi casi è sufficiente l'interconnessione e il controllo dei soli punti luce tramite KNX con rilevatori di movimento e di presenza per risparmiare fino al 40 per cento di energia.


Appena la luce diurna diventa insufficiente e finché i sensori non rilevano alcun movimento, l'illuminazione viene attenuata fino al valore minimo di „illuminazione base“. Se il sensore rileva un movimento, la luce aumenta dolcemente fino al valore predefinito di maggiore luminosità. Se poi tutto torna tranquillo, dopo un tempo di ritardo l'illuminazione si riporta gradualmente sullo stato di illuminazione base. La gradualità dei cicli di regolazione infonde una sensazione di grande piacevolezza, oltre ad aumentare in misura notevole la durata utile dei mezzi luminescenti   in uso.  


 

KNX Swiss

KNX Swiss Ufficio
Technoparkstrasse 2
CH 8406-Winterthur

Tel.  +41 52 202 72 60
E-Mail: knx@knx.ch

Media Channels

Twitter
Facebook