Rivelatori di presenza thePrema KNX – prestazioni ancora più elevate

08.04.2014
Beitrag von: Matthias Russenberger

I rivelatori di presenza thebenHTS KNX thePrema appartengono a una nuova generazione di rivelatori di presenze, che rappresenta un connubio fra la tecnologia «state-of-the-art» e un design premiato e innovativo

thePrema si avvale di materiale per lenti traslucido quale elemento di design. Con l’anello decorativo trasparente, thePrema si integra esteticamente nell’ambiente.

La nuova tripla misurazione adattiva della luce si presenta quale proprietà di spicco di thePrema P360 KNX. Essa consente di regolare in modo costante l’illuminazione su due canali indipendenti e di implementare sul terzo canale un funzionamento a commutazione senza controllo della luminosità. Sono inoltre disponibili due canali addizionali di presenza e uno di monitoraggio. Su ciascuno dei due canali di presenza si possono ora inviare due valori, potendo inoltre selezionare i seguenti parametri: azionamento, valore, percentuale, modalità HLK o scena.

Un’altra novità consiste nella possibilità di utilizzare il rilevatore di presenza KNX quale mero regolatore, in funzione della luminosità. In questo modo, il rilevatore può ad esempio regolare l’illuminazione nel corso della giornata, durante le ore di apertura, in base a un determinato valore di luminosità, indipendentemente dalla presenza o meno di persone.

Se ciò che desiderate è garantire un funzionamento comodo e sicuro in ospedali, hotel ed edifici pubblici, la nuova funzione stand-by si presta perfettamente. L’intensità dell’illuminazione viene ridotta quando nessuno è presente ed è persino in grado di spegnersi non appena vi è sufficiente luce. Tale vantaggio, associato alla funzione di presenza breve, che accorcia automaticamente il ritardo di spegnimento in caso presenza di breve durata, vi consentirà di risparmiare ancora più energia.

In ogni caso, il rilevatore thePrema P360 KNX è predisposto per offrire alte prestazioni: si può infatti utilizzare ad altezze di fino a 10 metri e presenta un raggio quadrato di rivelamento di persone in movimento di 8x8 m (64 m²) oppure 10x10 m (100 m²), a un’altezza di 3,5 m.

Chi preferisce un’opzione più semplice e conveniente, può invece optare per il modello thePrema S360 KNX, che dispone di una misurazione della luce e può azionare due gruppi oppure regolare la luce in modo costante. Presenta un rivelamento quadrato di 7x7 m (49 m²) a un’altezza di 3 m. Grazie al concetto alla base dei rivelatori di presenza Standard "S" e Performance "P", il cliente può agire a seconda delle proprie esigenze e utilizzare il dispositivo più adatto.

Datenschutzhinweis

Die KNX Swiss nimmt die aktuellen Vorgaben der Datenschutzrichtlinien ernst. Diese Webseite nutzt externe Komponenten, wie z.B. Karten oder Analysewerkzeuge welche dazu genutzt werden können, Ihnen die Karten bei unseren Partnern darzustellen und Daten über Ihr Verhalten zu sammeln. Datenschutzinformationen